RILEVATORE TEMPERATURA

L’obiettivo del progetto è quello di semplificare e automatizzare il flusso delle procedure di dematerializzazione documentale che prevedono l’inserimento di documenti misti Il valore aggiunto della soluzione è l’architettura che si presenta facilmente integrabile negli ambienti applicativi di frontoffice , back-end ma anche all’interno delle architetture software in aree non presidiate.

Riconoscimento e Gestione DOCUMENTI FREEFORM

  • Interfacce utilizzatore
  • Integrazione ambiente end user
  • Engine di riconoscimento
  • Pre e Post processing delle immagini

Focus sui Modelli F24 – F23

    All’interno del modulo FREEFORM è stata sviluppata una customizzazione mirata alla gestione dei moduli di imposta F24, F23 , con l’obiettivo di automatizzare il riconoscimento dei moduli con particolare attenzione alla normalizzazione dei documenti e alle verifiche delle informazioni tramite quadrature. Nello specifico il sistema effettuerà tutti i controlli possibili al fine di minimizzare l’intervento manuale.

    INTEGRAZIONE E FLUSSI APPLICATIVI

      • Integrazione di SPORTELLO : funzionalità del tool in frontoffice perfettamente integrata nelle procedure del Centro Servizi di riferimento (installazione client). L’output dei dati verrà automaticamente inviato alla procedura gestionale dell’Istituto di Credito.
      • Modalità BACKOFFICE : il tool è in modalità 24H su SERVER dell’end user (o CLOUD) , riceve le immagini dalle diverse postazioni di lavoro o le recupera da cartelle condivise con elaborazione in real time o post elaborazione adattandosi alle esigenze di flusso operativo dell’end user.
      • Modalità SERVICE : le immagini vengono inviate a un nostro SPAZIO CLOUD (cartelle condivise) per l’elaborazione , le eventuali correzioni dei dati e il reinoltro all’utilizzatore finale.
      • Personalizzazione del formato in output dei dati secondo le esigenze del cliente
      • Gestione OFF LINE tramite nostre soluzioni APPLICATIVE
      • Configuratore e Interfacce di correzione e data entry

      GESTIONE AUTOMATIZZATA DEI DIVERSI TEMPLATE / DOCTYPE  STEP LOGICI DI ANALISI DEL DOCUMENTO

      • Individuazione e configurazione dei doctype, configuratore template user friendly , autoriconoscimento dei documenti standard.
      • Normalizzazione dell’immagine : analisi dimensioni file, raddrizzamento immagini, threshold dinamici (filtri sfondi e aree scure), adattamento dinamico soglie brightness.
      • Individuation dei campi del documento in una logica di template dinamico e non (solo) posizionale. Lettura dei campi mediante posizionamento (coordinate x e y) ma anche tramite ricerca dello specifico codice. Riduzione degli errori di lettura dovuti alle differenze di posizionamento dei campi, possibili sia a livello di template che di immagini.
      • Lettura dei dati mediante engine di riconoscimento.
      • Verifica degli errori/correzione degli scarti, utilizzando logiche specifiche per i vari campi: verifica compatibilità del campo con le specifiche formali, quadrature dei campi numerici, verifica della coerenza degli importi etc.

      Contattaci per maggiori Info

      Supportoscreen tag